Comunicazione e promozione

Contro il target (quello cattivo)

intervista a Remo Bassetti a cura di Elena Di Federico

Tipologia: 
Intervista/Reportage
Data pubblicazione: 
Gennaio 2010

Il target come un male da cui guardarsi? Sì, anzi, forse. In un'intervista a fizz Remo Bassetti, autore di Contro il target, spiega la differenza tra target “buono” e target “cattivo” e offre spunti interessanti agli operatori culturali. Ai quali consiglia anche di contaminarsi e di credere in quello che fanno.

La segnaletica esterna del museo

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Dicembre 2008
Claudio Rosati

"Bisogna che i monumenti cantino. E' necessario che essi generino un vocabolario, creino una relazione, contribuiscano a creare una società civile", diceva Paul Valéry che è anche l'autore della bella epigrafe sulla facciata del Musée de l'Homme a Parigi. I monumenti, in realtà, spesso stanno zitti e nascosti. Prendiamo il museo.

Contro il target

Recensione
Data pubblicazione: 
Ottobre 2008
Copertina del libro Contro il target
Titolo: 

Contro il target

Autore del libro: 
Remo Bassetti
Indicazioni bibliografiche: 

Bollati Boringhieri, Torino, 2008

Oggetto del bel libro di Remo Bassetti è la strategia di marketing che classifica gli individui in gruppi omogenei (target) e, studiati i gusti e gli interessi di ciascun gruppo, propone prodotti e servizi che ne soddisfino le esigenze.
 

Festival di energie alter-native. Un festival interamente alimentato da energie "private"

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Febbraio 2008
Dario Ferrante
Settori: Festival

Il Festival di energie alter-native è il primo e unico festival tematico in Italia per la promozione della cultura e delle applicazioni pratiche delle energie rinnovabili.

10 (e più) ragioni per spiegare gli obiettivi della comunicazione dei musei

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Gennaio 2006
Alessandro Bollo

L'indagine è stata indirizzata a direttori di musei italiani (167 rispondenti). Uno degli obiettivi della ricerca era quello di valutare gli obiettivi della comunicazione che i musei mettono in campo. Le finalità sono principalmente di natura comunicazionale e commerciale. Interessante che l'obiettivo di utilizzare la comunicazione per differenziarsi e contrastare la concorrenza venga ritenuto in assoluto il meno importante.

Gli eventi culturali. Ideazione, progettazione, marketing, comunicazione

Recensione
Data pubblicazione: 
Giugno 2005
Copertina del libro Gli eventi culturali
Titolo: 

Gli eventi culturali. Ideazione, progettazione, marketing, comunicazione

Autore del libro: 
Lucio Argano, Alessandro Bollo, Paolo Dalla Sega, Candida Vivalda
Indicazioni bibliografiche: 

Franco Angeli, Milano, 2005

Nell'ambito degli studi di economia e organizzazione della cultura, il macro-aggregato degli "eventi" è stato per certi versi marginalizzato per un motivo principale, l'estrema eterogeneità delle fattispecie che ricadono in tale definizione di eventi. Aver affrontato, da un punto di vista logico unitario, tale tematica costituisce un merito esclusivo del volume ed un elemento di assoluta novità nella produzione scientifica italiana.

Il piano di promozione del Museo Aperto Napoli (MAN). Un museo diffuso al servizio della cultura

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Marzo 2005
Dario Ferrante

Questo articolo presenta il progetto Museo Aperto Napoli (MAN) e le strategie di promozione per il medio periodo elaborate da chi scrive in qualità di consulente. Aperto il 18 giugno 2003 a Napoli per iniziativa di un gruppo imprenditoriale privato, il MAN è un centro polifunzionale di moderna concezione, che si propone come fine quello di far conoscere, in tutti i suoi multiformi aspetti, il patrimonio artistico-culturale della città di Napoli e, in particolare, del centro antico di Napoli che racchiude 3.000 anni di civiltà.

L'Istituto di Musica Antica di Pamparato: Strategie di riposizionamento

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Maggio 2004
Nicola Facciotto

Pamparato, piccolo comune di circa quattrocento abitanti situato nella parte meridionale della provincia di Cuneo, deve una certa fama, in Italia e all’estero, ai biscotti di farina di mais e alle attività dedicate alla musica antica.
Quella dei biscotti di Pamparato è la storia quieta di un continuo e crescente successo.

Visioni by Renault: marketing della cultura o cultura per il marketing?

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Febbraio 2004

La nota casa automobilistica francese ha da diverso tempo scelto come pay off pubblicitario la frase “creatori d’automobili”.

La comunicazione di un festival: il MilanoFilmFestival

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Dicembre 2003
Settori: Festival

L’avvento dell’era postmoderna ha comportato una radicale revisione del consumo, dell’offerta e del ruolo della cultura. Dall’analisi dei prodotti culturali emerge come l’evento risponda alle esigenze dei consumatori contemporanei proponendo stimolazioni originali e suscitando, attraverso momenti di aggregazione, senso di appartenenza ad un gruppo sociale.