Licia Stocco

Licia Stocco

Licia Stocco, classe 1985, ha conseguito nel giugno 2007 il diploma di Pianoforte presso il Conservatorio Statale “Cesare Pollini” di Padova e nel marzo 2008 il diploma di laurea triennale in “Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali” presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Iscritta al secondo anno della Laurea Magistrale in Gestione e Innovazione della Cultura e delle Arti presso la facoltà di Economia dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, sta svolgendo il suo semestre Erasmus presso l’”Institut für Kultur und Medienmanagement” dell’Hochschule für Musik und Theater di Amburgo, Germania.

 

APTICA: alla scoperta del libro tattile

di Alice Brignani, Caterina Branzanti, Licia Stocco, Rohaya Seck

Tipologia: 
Intervista/Reportage
Data pubblicazione: 
Marzo 2010

La mostra-laboratorio Aptica, alla scoperta dei libri tattili è un progetto realizzato all'interno della sesta edizione di Artelibro, Festival del Libro d'Arte che si è svolto a Bologna dal 24 al 27 settembre 2009. La mostra, promossa da Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi, Artelibro e Biblioteca Salaborsa, in collaborazione con Istituto dei ciechi di Milano e Les Doigts Qui Rêvent, si è svolta dal 25 settembre al 24 ottobre 2009 presso la Biblioteca Salaborsa.
L'elemento cardine del progetto espositivo sono stati i libri tattili illustrati per l'infanzia, studiati per incontrare le specifiche esigenze dei bambini non vedenti ma anche, in senso più generale, per stimolare la percezione tattile.