A prova di sponsor. Gli operatori della cultura a confronto con le aziende

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Maggio 2013
Catterina SeiaLaura Cherchi

Sei progetti di ambiti disciplinari, dimensioni e ambizioni molto diversi presentati da operatori di età compresa tra i 28 e i 58 anni, sono stati selezionati da Fondazione Fitzcarraldo e Il Giornale dell’Arte-Fondazioni sulla call pubblica “A prova di sponsor” lanciata lo scorso 22 aprile per un inedito confronto tra cultura e impresa.

I selezionati hanno avuto la possibilità di confrontarsi a tu per tu con un rappresentante della Direzione Comunicazione dei Gruppi FIAT e di UniCredit, sotto la moderazione di Catterina Seia.
Un incontro non finalizzato alla sponsorizzazione, ma a dare l’opportunità agli operatori di mettersi alla prova con un’azienda, di passare dalla teoria alla pratica in un test di presentazione, nel quale  i manager d’azienda valutano la bontà della proposta, ma  soprattutto danno consigli pratici e franchi sulle strategie e sulle modalità comunicazione, di narrazione, di strutturazione di una proposta mirata all’azienda., dai contenuti allo stile. 

Articolo completo in PDF: