Lo spettacolo del territorio. Il ruolo dei centri culturali. Il caso del centro servizi culturale S. Chiara

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Dicembre 2011
Claudio Martinelli

Nell’ultimo decennio il quadro delle iniziative e, più in generale, dei consumi e della fruizione culturale in Trentino è cambiato profondamente. Da un contesto relativamente semplice, nel quale la maggior parte dei soggetti locali operava sulla base del volontariato, si è passati in poco tempo a un quadro ricco e articolato, caratterizzato da un fortissimo incremento dell’offerta di iniziative, proposte sia da operatori amatoriali sia professionali e semiprofessionali, e dal moltiplicarsi di soggetti interessati e impegnati a promuovere queste iniziative. Un’offerta variegata, che si è accompagnata a un ampliamento dei consumi culturali e a un loro crescente affinamento, che ha accompagnato il miglioramento della qualità della vita della gente trentina e la capacità della stessa di comunicare i propri valori e la propria realtà ai molteplici interlocutori rappresentati in modo significativo dall’universo turistico.

 
 

Articolo completo in PDF: