Alessandra Gariboldi

Alessandra Gariboldi

Alessandra Gariboldi (Milano, 1974) è ricercatrice presso la Fondazione Fitzcarraldo di Torino, dove collabora anche con l'Osservatorio Culturale del Piemonte. Si occupa di indagini sul pubblico dei musei, particolarmente attraverso l'uso di tecniche di indagine qualitative, oltre che di valutazione di progetti culturali. Specializzata in didattica museale e comunicazione del patrimonio, collabora inoltre con diversi enti operanti in ambito culturale come consulente per l'accompagnamento e la valutazione delle attività rivolte al pubblico, con particolare riguardo a non-pubblico e nuovi pubblici.
e-mail: alessandra.gariboldi@fitzcarraldo.it

Esserci e saperlo: cultura e innovazione

Tipologia: 
Articolo
Data pubblicazione: 
Settembre 2013
Alessandra GariboldiCatterina Seia

Nei progetti di innovazione che hanno vinto i concorsi e i bandi promossi negli ultimi anni, la cultura c'entra sempre, o come mezzo o come fine. Ma chi oggi fa innovazione non vive dentro al mondo degli operatori della cultura, pur nutrendosi di quei contenuti, di quelle competenze e di quell'immaginario. Il settore culturale – in particolare nelle sue espressioni più tradizionali come musei, teatri, archivi – esprime e produce innovazione con grande difficoltà: quando accade è episodica, marginale e dissipativa, realizzata cioè attraverso modi e percorsi che raramente contribuiscono a creare valore aggiunto proficuamente e in modo condiviso, a innescare cambiamenti nell'organizzazione, a migliorarne significativamente i comportamenti, i processi economici e le condizioni generali di sostenibilità.
 
Articolo pubblicato su "Vita Magazine", Settembre 2013

Incontro Reale 3 – Raffaello a Bolzano per capire la Dama

Recensione
Data pubblicazione: 
Settembre 2005
Copertina del libro Incontro Reale 3 – Raffaello a Bolzano per capire la Dama
Titolo: 

Incontro Reale 3 – Raffaello a Bolzano per capire la Dama

Autore del libro: 
Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige
Indicazioni bibliografiche: 

Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige, 2005

La pubblicazione è il puntuale resoconto della sperimentazione "Incontro Reale 3", un’esperienza realizzata dal Settore Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano. Si tratta di un raro esempio di mostra didattica a sineddoche, concepita cioè attorno ad un'unica opera d'arte, ottenuta grazie ad un prestito dalla Galleria Borghese.